Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Erri De Luca alla tre giorni letteraria di Rionero in Vulture

Nella cittadina lucana si promuove la lettura

Balansa è il titolo che gli organizzatori hanno voluto dare a un evento tutto dedicato alla letteratura che nasce con l’obiettivo di aprire uno spazio di discussione e la pretesa di combattere, nel nostro piccolo- spiegano i promotori- uno dei drammi della nostra nazione, ovvero la non lettura. Ma Balansa è anche il nome di un’asinella che sarà presente a Rionero in Vulture nella tre giorni letteraria.

Nel 2016 circa 33 milioni le persone con più di sei anni non hanno letto nemmeno un libro nell’arco di un anno, ovvero il 57,6 per cento della popolazione E così a Rionero in Vulture si cerca di correre ai ripari mettendo in connessione scrittori e lettori.

Si comincia il 23 agosto alle 18.30 con la presentazione del libro “Se i delfini venissero in aiuto” di Erri De Luca, che sarà nella cittadina lucana per parlare del suo libro e discutere di emigrazione.

Al dibattito interverranno anche Mario Di Nitto (avvocato), Piero Ragone (coordinatore regionale di Emergency) e Tiziano Zucale (Associazione 14 Giugno).

Il 24 agosto alle 18 a Villa Catena arriverà l’asinella Balansa con a bordo dei libri che saranno regalati ai bambini ed adolescenti presenti.

Il 25 agosto alle 19 nei giardini di palazzo Giustino Fortunato si chiude con la presentazione del libro “Lascia che il mare entri” di e con Barbara Balzerani.