Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Incendio vicino a deposito di carburanti, carabiniere evita il peggio

Il comandante della locale stazione ha arginato le fiamme con mezzi di fortuna

Nel pomeriggio di ieri il comune di Pisticci è stato interessato da due distinti incendi boschivi, di cui uno sviluppatosi nei pressi del centro abitato, e precisamente sul lato a sud, a ridosso di un deposito di carburanti.

Le fiamme hanno interessato degli arbusti, per la maggiore pini ed abeti, su un costone che domina la zona in cui si trova un deposito cisterne contenenti grossi quantitativi di liquidi infiammabili e materiale combustibile.

La pattuglia dell’Arma dei carabinieri in servizio esterno ha allertato la Centrale Operativa al fine di richiedere il tempestivo intervento del Corpo dei Vigili del Fuoco segnalando la situazione altamente critica.

Il comandante della Stazione Carabinieri resosi conto della situazione di pericolo per la vicinanza del deposito, le fiamme erano a pochi metri dal muro perimetrale, è intervenuto con mezzi di fortuna (falci e frasche) ed una pompa in gomma ed è riuscito ad arginare le fiamme evitando così che la situazione peggiorasse in attesa della squadra dei Vigili del Fuoco, che, intervenuti dopo alcuni minuti, sono riusciti a domare le fiamme.