Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Il Festival Città delle Cento Scale porta in scena Amore e Tripula

Due spettacoli martedì 14 novembre

Più informazioni su

Il Festival Città delle 100 Scale Festival ha in cartellone due appuntamenti particolari e imperdibili.

Martedì 14 novembre alle 20.30 al teatro Francesco Stabile di Potenza appuntamento con Amore della compagnia Scimone Sframeli, Premio Ubu 2016 come miglior novità o progetto drammaturgico, migliore allestimento scenico, e nomination come miglior spettacolo.

In scena un’anziana signora intenta a sferruzzare, unita da anni al compagno che chiama con insistenza “Amore” e al quale ricorda con ostinazione l’intimità del passato.

Nell’oscurità del palco appaiono soltanto due sepolcri marmorei, una coppia di vecchietti che, tra pannoloni da cambiare, creme da spalmare e dentiere da lavare, tra dialoghi surreali, ironia e amari motivi comici, si accudiscono ancora teneramente, dopo anni di convivenza.

Martedì 14 novembre alle 10.30 e mercoledì 15 novembre con replica alle 10.30 e alle 18.00, sempre a Potenza, nella palestra dell’Istituto Comprensivo Sinisgalli, tocca ai più piccoli.

Nell’ambito della sezione dei 100 Scalini, ideata per il pubblico giovane, il festival 100 Scale propone Tripula, della compagnia Farrés brothers i cia.

Il pubblico sarà guidato verso mondi aerei fantastici e inesplorati a bordo di una mongolfiera. Quella dei fratelli Joseph ed Etienne Montgolfier che sfidarono nel 1783 la forza di gravità. Tripula è uno spettacolo emozionante su quell’avventura che diventa metafora del volo e del potere dell’immaginazione dell’uomo.

A ricrearla sulla scena e gonfiarla assieme agli spettatori per dare il via a questo bizzarro viaggio, sono i fratelli spagnoli Jordi e Pep Farrés della compagnia Farrés brothers i cia che, dal 2002, crea spettacoli dedicati alle famiglie.

Più informazioni su