Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Spettacolo al Palapergola, ottima prestazione della Paul Mitchell

Finalmente una partita maiuscola degli uomini di Mister Napoli

La sesta giornata del campionato di Serie C vede affrontarsi al Pala Pergola di Potenza la Paul Mitchell di Mister Napoli contro il Futsal Potenza del trainer Giordano.

Prima dell’inizio della gara un minuto di commosso e sentito silenzio ha voluto ricordare un caro, giovanissimo amico e grande amante di questo sport che ci ha lasciato prematuramente all’età di trentasette anni. Ciao Aldo, per sempre con noi!

La Paul Mitchell arriva dal buon pareggio, anche stretto, rimediato sul campo del Lavello e dalla disastrosa sconfitta sul campo del Valle del Noce per tre a uno. Il Futsal Potenza invece arriva dal risultato di otto a due con il quale ha asfaltato il Pisticci.

Tra i pali il Futsal schiera Galasso mentre la Paul Mitchell risponde con Pirrone. Tra gli uomini di movimento sono tante le défaillance ma quelli che vengono chiamati in campo lo fanno, finalmente, con la dovuta scaltrezza e convinzione.

Primi dieci minuti vedono solo la squadra di casa comandare le operazioni, poi, come un fulmine a ciel sereno, arriva il gol del Futsal con Marchese e tutte le certezze di mister Napoli si sciolgono come neve al sole. La partita viene messa in ghiaccio dal Futsal che con trame precise e improvvisi tagli costringe agli straordinari gli uomini capitanati da Mirko Avallone.

Ancora il Futsal colpisce al 27° quando una sciagurata deviazione della difesa porta a due le reti degli ospiti. Al riposo, probabilmente, qualcosa deve essere successo nello spogliatoio della Paul Mitchell… la seconda metà del match inizia con un assalto all’arma bianca del Paul Mitchell che porta, dopo un minuto e trenta, al gol del due a uno complice uno strano rimpallo che fa alzare una palombella che termina alle spalle del portiere Galasso.

La frenesia porta l’arbitro ad espellere Valentino Lovallo reo di aver detto qualcosa “oltre” ai direttori di gara. Spinge ancora la Paul Mitchell che non riesce a sbrogliare la matassa, anzi viene punito ancora due volte dall’ex Miglionico che indovina prima un tocco di precisione e poi un colpo magico dalla propria area di rigore termine nella porta sguarnita dei ragazzi di casa.

Fioccano le ammonizioni e ancora un’espulsione colpisce questa volta mister Napoli che chiedeva equità di giudizio al duo arbitrale. Molinari accorcia le distanze al 22°. Bonansegna al 29° riaccende le speranze e al 30° un gran tiro di Lorusso piega le mani al portiere che lemme lemme vede terminare il pallone alle proprie spalle per il definitivo quattro pari.

Prima del triplice fischio, anzi, proprio Galasso evita la beffa atroce andando a fermare il possibile pallone del sorpasso. Ottima prestazione che speriamo di riscontrare ancora nel prossimo incontro in quel di Viggianello.

La squadra è giovane e si farà! Speriamo si faccia presto perché i tifosi sugli spalti, accorsi ancora una volta numerosi, pretendono uno spettacolo degno di tale nome e soprattutto una salvezza comoda e rassicurante soprattutto per il roseo futuro che tutti ci auguriamo. 

IL TABELLINO

Paul Mitchell Futsal PZ 1919 – Futsal Potenza

FUTSAL POTENZA: Gallo, Marchese, Ma. Avallone, Cirenza, Lioi, Miglionico, Preite, Santarsiero, Trivigno, Galasso, Vaccaro, Ragno; All: Giordano

Paul Mitchell Futsal PZ 1919: Lovallo, Lorusso, Lo Tito, Cerullo, Salvia, Manna, Avallone, Bonansegna, Infantino, Pirrone, Spera, A. Molinari; All: Napoli

Reti: Marchese (FPZ) 13’PT, autogoal Salvia (PM) 27’ PT, autogoal (FPZ) 1’.30 ST, Miglionico 6’-19’ ST, A. Molinari (PM) 22’ ST, Bonansegna (PM) 29’, autogoal Galasso (FPZ) 30’+3 ST

A cura di Daniele Russo responsabile comunicazione PM Futsal Potenza