Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Nasconde droga e pistola, arrestato 26enne di Rionero

I carabinieri avevano fermato il giovane per un controllo stradale

Ieri, 15 gennaio, i carabinieri della stazione di Rionero in Vulture, durante un regolare controllo, hanno arrestato un ragazzo del luogo di 26 anni, A. A., con numerosi precedenti. 

I militari hanno fermato il ragazzo a bordo della sua auto. Con lui c’erano altre persone. I miliutari, notando un atteggiamento sospetto, hanno deciso di procedere a una perquisizione a seguito della quale hanno trovato hashish e 400 euro in contanti, in banconote di diverso taglio.

Gli accertamenti sono stati effettuati anche a casa e nel garage del giovane. All’interno di un ripostiglio è stata trovata una scatola che conteneva un panetto di hashish, del peso di circa 100 grammi, una pistola beretta calibro 7,65 con matricola abrasa, 80 munizioni per pistola di vario calibro, circa 6 bilancini di precisione e vario materiale per confezionare le dosi.

Il tutto è stato posto sotto sequestro e il 26enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente e detenzione illegale di munizioni e di arma clandestina.

Su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Potenza il giovane è agli arresti domiciliari nella propria abitazione, in attesa di giudizio.