Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Marcello Pittella denunciato da un medico: “Nomine illegali”

“Presunte nomine illegali dei commissari delle Aziende sanitarie locali e ospedaliere della Basilicata”. Nelle settimane scorse anche la Cgil aveva annunciato un esposto in Procura

Dopo l’esposto in procura, presentato dalla Cgil Basilicata sulla nomina dei commissari straordinari delle Asl lucane e delle Aziende ospedaliere regionali arriva la denuncia di un medico, in servizio a Policoro, nei confronti del presidente della della Basilicata.

Il medico si è recato dai carabinieri dell Stazione di Policoro, suo comune di residenza, nel pomeriggio di ieri, per sporgere denuncia contro Marcello Pittella, per le “presunte nomine illegali dei commissari delle Aziende sanitarie locali e ospedaliere della Basilicata”.

Lo scorso 23 gennaio la designazione dei commissari straordinari per l’Azienda ospedaliera San Carlo di Potenza e per le due aziende sanitarie provinciali di Matera e Potenza, da parte della Giunta regionale lucana, era stata contestata anche dalla Cgil di Basilicata che in una nota aveva annunciato di aver presentato esposto in Procura e alla Corte dei Conti

Anche il sindacato aveva giudicato il commissariamento “un mal celato tentativo di aggirare la legge attraverso atti illegittimi per nominare chi non aveva i titoli per essere nominato direttore generale”. Qui il testo della denuncia: denuncia Marcello Pittella1