Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Trova i ladri in casa e gli sparano, tragedia sfiorata nel Potentino

Il sindaco: "Escalation ormai insopportabile. Convocazione urgente del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica"

Più informazioni su

Si è sfiorata la tragedia nel pomeriggio di ieri in una frazione di Avigliano, in provincia, di Potenza, dove un cittadino, al rientro nella propria abitazione si è trovato faccia a faccia con i ladri che hanno esploso contro l’uomo alcuni colpi di arma da fuoco per fortuna senza conseguenze.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato indagini per rintracciare i malviventi. 

Il sindaco della cittadina, Vito Summa, ha chiesto la convocazione urgente del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per un fenomeno che ha raggiunto “ormai una pericolosa escalation che ha superato ogni soglia di sopportazione”.

Il clima diffuso di paura e angoscia in cui vivono i residenti per il susseguirsi di furti nelle abitazioni, più volte espresso in tutte le forme possibili, e da ultimo con una petizione- ha spiegato il primo cittadino di Avigliano- richiede una valutazione puntuale ed immediata da parte degli organi di polizia, istituzioni locali e forze dell’ordine.

Temi-ha aggiunto Summa- che si ritiene debbano essere affrontati nell’ambito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di cui si chiede la convocazione urgente e al quale lo scrivente chiede di poter partecipare, per la definizione immediata di azioni concrete che possano restituire serenità alle nostre popolazioni e ristabilire condizioni di sicurezza e ordine pubblico nei nostri territori”.

Il sindaco ha poi chiesto di poter aderire al protocollo d’intesa “Mille occhi sulla città”, al fine di assicurare, di concerto con gli altri organi istituzionali, una maggiore sorveglianza sul territorio per la prevenzione della microcriminalità garantendo una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini”.

Sempre nel pomeriggio di ieri un altro furto era stato messo a segno a Pietragalla, mentre sono stati finora numerosi i colpi eseguiti in vari centri del Pontentino. 

Più informazioni su