Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Il Cus Potenza straccia il Corato, risultato 52 a 0

La prossima partita domenica 25 marzo contro la Kheiron Academy rugby

Più informazioni su

Il Cus Potenza Rugby vince contro il Rugby Corato. A Trani i leoni nero verdi si sono imposti con il risultato di 52 a 0, esibendo un’ottima prestazione dal primo all’ultimo minuto.

Con un rugby fluido ed efficace, fatto di penetrazioni potenti della mischia e cavalcate della linea arretrata, i Cussini mettono letteralmente alle corde la formazione coratina.

Nel giro di 4 minuti i nero verdi vanno a segno due volte, al 2’ e al 4’ con il primo centro Giuseppe Lotito e il n.8 Rocco Di Melfi, l’estremo Alfonso Lombardi trasforma una delle due mete e il risultato va sullo 0 a 12. Al 15’ la giovane ala Giuseppe Mottola deposita la palla in meta e Alfonso Lombardi trasforma il risultato che va sullo 0 a 19. Al 20’, trovano la meta del bonus con Stefano Pergola e Lombardi trasforma, 0 a 26. Al 25’ e al 33’ due marcature del pilone Giuseppe Esposito che finalizza due maul perfette del pack lucano, Alfonso Lombardi ne trasforma solo una e il risultato della prima frazione si chiude sullo 0 a 38.

Nella seconda frazione la difesa coratina regge quel che può ma cede al 51’ quando l’ala Canio Dario Pepe va segno, Lombardi trasforma, 0 a 45. Bisogna aspettare il 79’ per la marcatura che chiude il match: ancora una volta Rocco Di Melfi va a segno e Canio Dario Pepe trasforma, 0 a 52.

Dopo la sconfitta di domenica – dichiara il coach Giovanni Passarella – dovevamo subito dare prova di essere ancora il Potenza che ha dominato gran parte di questo campionato. Oggi i miei ragazzi hanno messo in campo molta determinazione. Nel gioco al largo abbiamo prevalso. Ora possiamo respirare dopo un filotto di 4 partite consecutive e pensare agli ultimi tre match di questa soddisfacente stagione”.

La prossima domenica 25 marzo, al Campo Scuola di Macchia Romana, contro la Kheiron Academy Rugby.

Più informazioni su