Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Partito comunista italiano, il segretario lucano Rosa: “Ci aspetta una legislatura peggiore dell’ultima”

Facciamo nostri gli insegnamenti gramsciani, prendiamo atto dello stato delle cose e rimettiamoci al lavoro

Umilmente chiedo scusa, a mio nome e del comitato politico regionale, a tutte le compagne ed i compagni PCI Basilicata per non aver mantenuto la promessa di farvi trovare il nostro simbolo PCI sulla scheda elettorale.

Il segretario nazionale, e pochi altri del nazionale, si sono arrogati questo strappo con la base del partito con gravi mancanze statutarie e di questo ne risponderanno al congresso che si terrà fra pochi mesi.

Il PCI Basilicata ha inviato documento di contrarietà a tale decisione ed insieme a tanti altri territori che lo hanno fatto non siamo stati ascoltati. Ci abbiamo provato ma non hanno voluto! Ed è grave!

Nelle sedi congressuali chiederemo conto e chiariremo la questione una volta per tutte. E’ emergenza democratica, compagni, anche nel partito.

Inoltre ci aspetta una legislatura peggiore dell’ultima scorsa, il quadro si tinge di scuro ed occorre preparare una risposta agli attacchi che capitalismo ed imperialismo portano con forza alle classi lavoratrici del mondo, la storia di un secolo fa si ripete.

Facciamo nostri gli insegnamenti gramsciani, prendiamo atto dello stato delle cose e rimettiamoci al lavoro compagne e compagni.

Tommaso Rosa- Segretario regionale PCI Basilicata