Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Popolo della Famiglia di Basilicata protesta per la coppia di uomini a “Ballando con le stelle”

"Operazione ideologica di una lobby"

Parte dalla Basilicata la protesta contro la trasmissione “Ballando con le stelle”, in onda da sabato 10 marzo su Rai Uno e che tra i ballerini in gara vedrà una coppia di uomini. 

Con una lettera inviata alla sede Rai di Potenza, il Popolo della Famiglia di Basilicata, ha espresso la propria protesta contro l’utilizzo dei soldi del canone delle famiglie per la messa in onda in prima serata televisiva della trasmissione, condotta da Milly Carlucci, “che avrà per protagonisti due uomini che balleranno in coppia”. “In prima serata davanti alla tv – scrive il Popolo della Famiglia di Basilicata – ci sono i bambini, è una operazione ideologica di una lobby”.

Alle scorse elezioni politiche in Basilicata la lista Il Popolo della Famiglia, che a livello nazionale ha il suo leader in Mario Adinolfi – ha ottenuto lo 0,6% dei voti al Senato e alla Camera.