Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Buone pratiche nei parchi, Murgia e Maremma a confronto foto

Sabato 14 aprile un incontro pubblico a Matera

Sabato 14 aprile, alle 9.30, nel Centro Visite di Parco dei Monaci, a Matera, si terrà un incontro pubblico sul tema “Buone pratiche nei parchi”, organizzato dal Parco della Murgia Materana in gemellaggio con il Parco Regionale della Maremma.

Alla manifestazione interverrà l’assessore regionale all’Ambiente della Basilicata, Francesco Pietrantuono.

Il Parco della Maremma si estende da Principina a Mare, passando per la foce del fiume Ombrone, fino a Talamone – lungo 25 km di costa nella magica Toscana – con una superficie totale dell’area protetta di 8.902 ettari, oltre un’area contigua di 9.097 ettari, costituita da una catena di colline che discende verso il mare con spiagge sabbiose e scogliere, circondata da paludi, pinete, campi coltivati e pascoli.

Il Parco della Maremma, istituito nel 1975, è il secondo Parco Regionale in Italia e il settimo in generale. Nel 1992 ha ricevuto il Diploma Europeo dal Consiglio d’Europa: speciale riconoscimento dal punto di vista conservazionistico che viene rinnovato ogni anno.