Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Le opere del materano Guerricchio in mostra alla Certosa di Padula

L'esposizione sarà inaugurata sabato 14 aprile

Sabato 14 aprile, alle 16.30, nel Piccolo Refettorio della Certosa di San Lorenzo, a Padula (Salerno), verrà inaugurata la mostra inedita “É fatto giorno” dedicata al pittore materano Luigi Guerricchio, descritta attraverso i versi del suo celebre conterraneo Rocco Scotellaro.

La mostra, aperta al pubblico a partire da sabato 14 aprile fino a lunedì 4 giugno, espone una parte della collezione permanente del “Museo Novecento Lucano”, proprietà dell’odontoiatra italiano Gianfranco Aiello e del nipote del pittore Antonio Guerricchio.

L’Associazione Faq-Totum guiderà il pubblico alla scoperta delle opere del pittore con un percorso digitale corredato da filmati e contenuti audio.

“La mostra “E’ fatto giorno” – afferma in una nota il presidente dell’Associazione Faq-Totum, Antonella Inglese – coniuga arte e poesia, attraverso un’esposizione canonica e al contempo immersiva dando vita ad un connubio ideale volto ad offrire al visitatore un’esperienza totalizzante, in linea con l’obiettivo di diffondere la cultura attraverso l’innovazione tecnologica che da sempre ci prefiggiamo”.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Faq-Totum di Sassano e l’Associazione Monte Pruno Giovani che, in occasione dell’apertura della mostra, sottoscriveranno un protocollo d’intesa finalizzato a creare un circuito di sinergie che possa valorizzare il territorio attraverso l’arte.