Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Maltrattamenti in famiglia, un arresto a Gorgoglione

Dopo la denuncia della convivente

Un 43enne di Gorgoglione è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e lesioni personali in danno della propria convivente.

L’uomo, denunciato dai militari alla Procura della Repubblica di Matera, per vari episodi verificatisi dal dicembre scorso, è stato raggiunto da Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Matera, su richiesta della stessa Procura, che ha concordato con le risultanze investigative dell’Arma.

Il 43enne lo scorso dicembre aveva malmenato la donna che si era rifiutata di consegnargli i soldi frutto del suo lavoro. In seguito l’uomo aveva più volte minacciato e aggredito la convivente che, stanca delle violenze, si era rivolta ai carabinieri che dopo aver ricostruito l’intera vicenda hanno interessato la Procura che, oltre all’Ordinanza di custodia, ha emesso il provvedimento di allontanamento dalla casa familiare.