Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Aggredirono automobilista, tre materani arrestati

Le indagini della Polizia hanno portato all'emissione dei provvedimenti cautelari da parte del Gip

La Polizia di Stato ha arrestato tre pregiudicati materani – Antonio Stasi (47 anni), Eustachio Cristallo (33 anni) e Cristian Lauria (39 anni) – in esecuzione dell’ordinanza disposta dal Gip del Tribunale di Matera a seguito dell’aggressione violenta nei confronti di un automobilista, risalente allo scorso novembre in strada del centro di Matera.

I tre nel novembre 2017 aggredirono a calci e pugni un automobilista che si trovava in auto con il figlioletto, minacciandolo anche di morte, secondo loro colpevole di non avergli dato la precedenza. La vittima finì al pronto soccorso dove gli furono riscontrati un trauma cranico minore e contusioni in varie parti del corpo giudicate guaribili in dieci giorni.

Le risultanze delle indagini condotte dalla polizia hanno portato alle misure cautelari notificate oggi. Dopo l’esame degli atti, il Gip (Dott.ssa Angela Rosa Nettis) ha adottato il provvedimento di custodia cautelare dell’arresto nei confronti dei tre per violenza privata e lesioni dolose in concorso, con le aggravanti dei futili motivi, del numero plurimo degli aggressori, e della violenza commessa alla presenza di un minore.

Cristallo e Lauria sono stati così sottoposti agli arresti domiciliari mentre a carico di Antonio Stasi, che era già in carcere per aggravamento di una precedente misura cautelare disposta per un’altra vicenda, è stato confermato l’arresto in carcere.