Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Matera, dal 19 al 28 luglio “Nessuno Resti fuori”

Festival di teatro, che nasce dall’esigenza di raccontare la città e le trasformazioni a cui si va incontro

Nessuno Resti Fuori, Festival di teatro, città e persone, che nasce dall’esigenza di raccontare la città, le trasformazioni a cui si va incontro. Parte con tre giornate di formazione, da oggi, 4 luglio al 6 l’iniziativa promossa dal Centro Arti Integrate di Matera, che si terrà dal 19 al 28 luglio prossimi nel quartiere Agna.

Nessuno Resti Fuori è un festival di teatro, che vuole andare oltre la dimensione puramente artistica e coinvolgere la città, i suoi abitanti e quanti si interrogano sul suo divenire, in una riflessione collettiva che possa animarne i luoghi.

L’obiettivo-spiegano i promotori in una nota- è di portare il linguaggio teatrale alla portata di tutti, coinvolgendo attivamente i cittadini nella ideazione e realizzazione del processo artistico, intendendo per cittadini le persone che vivono la città e contribuiscono alle sue trasformazioni, siano essi stanziali, migranti, temporanei.

Per questo motivo il Festival cambia ogni anno quartiere e quest’anno sarà di base nel Quartiere di Agna con un dialogo che interesserà anche il Centro Storico.