Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Al dottor Bartolo il riconoscimento intitolato al procuratore Pace

Il direttore del Presidio sanitario di Lampedusa sarà presente all'iniziativa di Libera

In occasione della sesta edizione del riconoscimento nazionale intitolato a Nicola Maria Pace, magistrato lucano che con le sue inchieste si è distinto nel contrasto ai traffici illeciti dei rifiuti e alla tratta degli esseri umani, quest’anno i coordinamenti regionali di Libera Basilicata e Friuli Venezia Giulia, hanno deciso di conferire il suddetto riconoscimento al dottor Pietro Bartolo, direttore del Presidio sanitario di Lampedusa e per questo motivo protagonista del docufilm “Fuocoammare” vincitore nel 2016 dell’orso d’Oro al festival del cinema di Berlino.

In un periodo o nel quale registriamo ripetutamente chiusure e pregiudizi su un tema così difficile e controverso riteniamo che sia invece un messaggio di speranza conferire un simile riconoscimento a chi quotidianamente accoglie le fatiche di quanti provengono dall’altra parte del Mediterraneo senza fermarsi al colore della pelle.

Nello stesso momento riteniamo significativo conferire un riconoscimento speciale alla memoria delle circa 30mila vittime affogate nel Mediterraneo negli ultimi 15 anni. L’evento si terrà venerdì 31 agosto alle 17.30 a Filiano (Potenza) alla presenza di Pietro Bartolo. Libera Basilicata