Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Scanzano Jonico, “un’altra estate tra i rifiuti” foto

La segnalazione dei consiglieri Giacco e Merlo

L’amministrazione Comunale è ormai allo sbando totale, non ha più il controllo di nulla neppure dell’ordinaria amministrazione. Domani, sicuramente, il sindaco per l’ennesima volta chiederà scusa ai cittadini per il disservizio, incurante di come si presenta il paese oggi agli occhi dei cittadini e dei tanti turisti. Per la Zona 167 il disagio è accentuato per via del mercato mensile tenutosi oggi.

Evento, quest’ultimo, programmato e non certo imprevedibile. Un’amministrazione assolutamente inadeguata al ruolo che ricopre deve imparate a dire la verità. È ora di ammetterlo prima di tutto a loro stessi e poi all’intera comunità che certamente non merita questo degrado. Diciamo pure ai cittadini che il tutto è dovuto alla mancanza di carburante nei mezzi e che la Tradeco vanta un credito nei confronti del Comune di oltre 1.000.000,00 di euro. Accettare la cessione di un credito non significa abbattere un debito.

È davvero inaccettabile che il sindaco dichiari alla stampa che il Comune nei confronti della Tradeco srl ha solo tre mensilità arretrate dimenticando però il debito di circa 600.000,00 euro, pari a circa 10 fatture, nei confronti della San Rocco azienda fornitrice di carburante. É logico che se il Comune non salda le 10 fatture cedute alla San Rocco non può pagare le mensilità arretrate della Tradeco dovendo rispettare un ordine cronologico. Le giustificazioni ascoltate più volte sono ormai inaccettabili. Paghiamo un pacchetto di servizi che non è per niente rispettato e a questo punto oltre alle scuse il sindaco dovrebbe applicare degli sconti sulla tassa ai cittadini che non meritano questo trattamento. Ribadiamo che lo sporco va rimosso sempre. Basta fumo negli occhi ai cittadini!

Maria Giovanna Melro, Sabino Rocco Giacco Consiglieri comunali Gruppo Scanzano Libera- Scanzano Jonico