Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Pisticci, “Istituti scolastici carenti in sicurezza, servono interventi”

La richiesta di Miolla (Sinistra Italiana) a Istituzioni e Dirigenti scolastici

Com’è noto in data 26.9.2018 nell’atrio della struttura di via Salerno in Marconia di Pisticci, durante le ore in cui i bambini iscritti erano presenti, una finestra posizionata a circa tre metri di altezza si è staccata dalla sua sede ed è rovinata al suolo frantumandosi in mille pezzi. Fortunatamente l’incidente non ha provocato danni alle persone ma ha portato sicuramente alla luce il problema della sicurezza degli edifici scolastici.

La maggior parte degli edifici scolastici presenti sul territorio di Pisticci è carente dal punto di vista strutturale, igienico-sanitario, della sicurezza interna delle aule e delle pertinenze esterne.

Pertanto, si chiede ai Dirigenti e alle Istituzioni, ognuno per quanto di competenza, ai sensi della normativa vigente in materia di sicurezza e di edilizia scolastica, di porre in essere i necessari interventi strutturali e di manutenzione ordinaria e straordinaria per l’adeguamento degli edifici scolastici a quanto previsto dalla legge e a verificare l’esistenza della documentazione e certificazione attestante l’idoneità dei locali scolastici ai sensi e per gli effetti del D. Lgs 81/08.

Tanto si richiede, tra l’altro, in quanto è necessario ancorché opportuno, salvaguardare l’integrità e l’incolumità degli alunni e di tutti gli operatori scolastici dal momento in cui vengono affidati all’Istituzione scolastica.

Giuseppe Miolla, coordinatore provinciale di Sinistra Italiana