Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Italia in Comune arriva a Tricarico

Nella cittadina materana una sezione del partito fondato da Federico Pizzarotti e Alessio Pascucci

“Il nuovo partito nasce dalla collaborazione spontanea di numerosi amministratori che hanno sperimentato la distanza della politica dei governi dai problemi quotidiani dei cittadini. Problemi che i sindaci si trovano ad affrontare con grandi responsabilità e pochi poteri”.

Queste le prime parole del coordinatore della sezione di Tricarico, Salvatore Tomacci il quale aggiunge: “Viviamo in un’era in cui sempre più donne e uomini preferiscono misurare la qualità della propria vita in base alle libertà che si conquistano e all’accessibilità alla conoscenza. Nuovi diritti legati alla cittadinanza si intrecciano con quelli legati al lavoro e all’impresa, alla formazione, alle pari opportunità tra uomo e donna. Cresce l’esigenza di vivere secondo le proprie convinzioni etico-culturali, in un equilibrio tra fruizione delle risorse e rispetto dell’ambiente.

Su questi principi e nel rispetto dei valori della nostra Costituzione-aggiunge- vorremmo che i cittadini trovassero in Italia in Comune una casa nella quale partecipare attivamente. Un partito libero, democratico, inclusivo, moderno e attivo che si oppone ai populismi ed ai personalismi. L’idea è riuscire a coniugare la visione ideale con il mondo del realizzabile e crediamo che ciò possa avvenire quando siedono allo stesso tavolo i cittadini, con le loro istanze e chi nelle istituzioni li rappresenta. Un modello politico dove le comunità locali sono le protagoniste e partecipano alla globalità della Cosa Pubblica. Con questo spirito e con grande orgoglio, comunichiamo l’apertura della sezione tricaricese di Italia in Comune.”

Soddisfatto il referente regionale Rocco Caramuscio che ha confermato la notizia dell’alleanza stipulata tra Italia In Comune e i Verdi europei per le prossime elezioni europee.