Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Azienda incendiata a Sanzano, il sindaco di Tursi: “Inquirenti facciano luce su questo ennesimo atto criminale”

La solidarietà di Salvatore Cosma

Ancora un atto incendiario a Scanzano Jonico che questa volta ha colpito l’azienda di famiglia dell’amica consigliera comunale Rossana De Pascalis.

A parlare è il sindaco di Tursi, Salvatore Cosma, dopo il rogo di natura dolosa che l’altra notte ha distrutto un’azienda del territorio.

Sento il dovere -sottolinea Cosma- da sindaco della Città di Tursi  e da amico della famiglia De Pascalis di esprimere la mia sincera vicinanza per il vile atto subito e la più severa condanna verso esso augurandomi che le autorità inquirenti facciano luce su questo ennesimo atto criminale assicurando alla giustizia esecutori e mandanti di questa vigliaccheria che attanaglia ormai da anni tante persone per bene che con sacrificio e abnegazione  sostengono l’economia e il lavoro del nostro territorio attraverso il settore trainante dell’ agro-alimentare del metapontino e della cittadina jonica.