Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Abbandono di rifiuti speciali, una denuncia a Bernalda

I carabinieri forestali hanno individuato il responsabile

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montescaglioso, durante l’attività di monitoraggio del territorio volto a contrastare i reati connessi alla gestione e allo smaltimento dei rifiuti, lungo la Strada Provinciale Carrera, in agro di Bernalda, hanno accertato un abbandono di rifiuti speciali.

In un terreno, dove era stato eseguito uno sbancamento con asportazione di materiale brecciato, erano depositati diversi cumuli di rifiuti provenienti da demolizioni edilizie. Il materiale accatastato era costituito da residui di taglio di rivestimenti, parti di pavimento da esterni, residui di tramezzature in cemento armato e guaine bituminose dismesse.

Le attività d’indagine condotte hanno portato all’individuazione del proprietario del fondo e responsabile dell’abbandono, individuato nell’Amministratore Unico di un’impresa di costruzioni della zona, il quale aveva illegittimamente eseguito lavori di sbancamento e prelievo di materiale inerte, in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, e smaltito illecitamente dei rifiuti speciali all’interno della stessa area.

Per tale condotta il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria; l’area oggetto dell’abbandono ed i cumuli di rifiuti speciali rinvenuti, sono stati sottoposti a sequestro penale.