Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Giornata della sindrome di Down, a Potenza un flash mob

Alle 16 in contemporanea in tutte le piazze d'Europa

Più informazioni su

Il 21 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata della sindrome di Down, una giornata che ha l’obiettivo di sfatare stereotipi e pregiudizi sulle persone che hanno questa sindrome approfondendone la conoscenza sia in termini scientifici che sociologici.

La giornata, riconosciuta dalle Nazioni unite nel 2012, è stata istituita nel primo giorno di primavera per ricordare la caratteristica genetica alla base di tale sindrome (trisomia della coppia cromosomica 21).

La giornata mondiale delle persone con sindrome di Down 2019 vuole richiamare l’attenzione sulla presenza delle persone con sindrome di Down e sul loro diritto ad essere riconosciuti cittadini come tutti.

Alle ore 16, in contemporanea in tutte le piazza d’Europa, si terrà un flashmob con lo slogan  #cittadinicomevoi. A Potenza, dopo un primo momento allo stadio Viviani in occasione della partita del Potenza calcio del 20 Marzo, l’appuntamento per il flashmob è per domani 21 marzo alle 16 in Piazza Matteotti.

Dice Serena, una giovane donna con sdD: “Una persona Down ha la trisomia 21, cioè ha un cromosoma in più rispetto alle persone normali, ma la differenza secondo me non è poi così tanta. Io, dicendo questo ho capito di essere Down, ma mi considero una persona normale anche se mi ci vuole tempo a capire e a fare le cose. Io vorrei essere una farfalla per volare in alto e non fermarmi mai e andare sempre avanti per la mia strada che sarà molto scoscesa e ripida.”

Più informazioni su