Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Lavorano in nero e percepiscono disoccupazione, nei guai due ditte di Maratea

Controlli della Guardia di Finanza e sanzioni

La Tenenza della Guardia di Finanza di Maratea, nell’ambito delle attività svolte a contrasto del lavoro nero e/o irregolare, ha avviato e concluso due controlli orientati al riscontro della posizione lavorativa del personale impiegato da due imprese esercenti, rispettivamente, l’attività di impresa edile e di albergo.

Le Fiamme Gialle hanno accertato l’impiego irregolare di tre lavoratori impiegati senza alcun contratto.

Nei confronti dei responsabili delle condotte illecite sono state contestate sanzioni amministrative con pene che vanno da un minimo di  8.867,00 ad un massimo di 43.200 euro commisurate al numero dei lavoratori e al periodo di manodopera prestata in nero.

L’intervento ha inoltre garantito l’interruzione della corresponsione dell’indennità di disoccupazione di cui risultavano essere beneficiari due dei lavoratori controllati.