Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Vende telefonino on line ma è una truffa, denunciato

Un 32enne napoletano individuato dai carabinieri

Un 32enne di Napoli è stato denunciato per di truffa, sostituzione di persona ed uso di documenti falsi. L’uomo è stato individuato dai carabinieri di Matera dopo la denuncia di un giovane che su un sito on line aveva risposto all’annuncio di vendita di un telefono cellulare “Iphone 7” ad un prezzo molto vantaggioso di soli 200 euro.

Dopo aver ricevuto il pagamento il truffatore e scomparso e il telefono mai recapitato all’acquirente.

Nel corso delle indagini inoltre, è emerso che lo stesso, al fine di rendere difficoltosa la propria identificazione, così da ostacolare l’operato delle forze di polizia, ha attivato la scheda Sim del cellulare utilizzato per contattare i clienti, utilizzando una carta d’identità falsa, sulla quale erano riportati i dati di un altro cittadino.

Il truffatore alla luce degli elementi di prova emersi è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.