Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Minaccia medico e gli fa recapitare testa d’agnello, arrestato

L'uomo è finito in carcere

Un uomo di Senise è stato arrestato questa mattina per tentata estorsione aggravata nei confronti di un medico della provincia di Potenza. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri, su disposizione del Gip del tribunale di Potenza.

Grazie alla denuncia della vittima gli inquirenti della Procura potentina sono riusciti a ricostruire alcuni episodi in cui l’arrestato si sarebbe reso protagonista di minacce e richieste i denaro al medico mosso da rancore “dovuto a questioni personali”.

L’arrestato in una circostanza aveva fatto recapitare alla vittima una testa di agnello accompagnata da un biglietto minatorio.

Episodio questo, non rimasto isolato, in quanto l’uomo finito in carcere avrebbe sottoposto il medico ad altre intimidazioni attraverso minacce di morte e richieste di denaro. L’arrestato, è stato rinchiuso nella casa circondariale di Potenza.