Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Ruoti, il M5S chiede le dimissioni del sindaco

"Abbiamo assistito ad una becera politica medioevale, di cui noi ruotesi siamo ormai stanchi"

Più informazioni su

Il Movimento Cinque Stelle di Ruoti gruppo “Ruoti in Movimento” chiede le dimissioni del sindaco in carica del Comune di Ruoti Scalise per le seguenti motivazioni:

Alla luce dei risultati delle ultime elezioni regionali del 24 marzo in cui risultavano candidati la dottoressa Scalise, l’ex vice sindaco Salinardi Angelo e il presunto capo dell’opposizione Gentilesca Franco ( tutti per la coalizione di centro sinistra ) riteniamo che questi personaggi non rappresentino altro che se stessi avendo preso in totale appena un quarto dei voti degli aventi diritto nel comune di Ruoti.

La posizione della sindaca è aggravata dal fatto che non essendo di origini Ruotesi e non avendo neppure la residenza nel nostro Comune si permette di decidere le sorti del nostro paese con soli 68 voti presi.

In data 29 marzo in sede di consiglio comunale con ordine del giorno, tra gli altri punti, l’approvazione del bilancio di previsione 2019/2021, l’attuale amministrazione comunale veniva letteralmente salvata dall’astensione della minoranza capeggiata dal consigliere Franco Gentilesca. Quest’ultimo evento è il risultato di una spaccatura all’interno della maggioranza da cui la sindaca Scalise ha estromesso dalla Giunta comunale il suo mentore e sponsor Angelo Salinardi il quale, a quanto pare, pensava di poter continuare a fare il sindaco di fatto della nostra comunità.

La sindaca Scalise ha provveduto con proprio decreto ad azzerare la giunta comunale per procedere ad un rimpasto con la minoranza. La giunta che ne esce fuori da questo inciucio sottobanco è la fotografia del fallimento di questo tipo di politica dove a prevalere sono come sempre interessi di parte e mai gli interessi dei cittadini.

La nuova maggioranza all’interno del Consiglio Comunale si poggia sui voti degli esponenti del gruppo Ruoti 2017 (che prima dell’accordo erano minoranza) e sul voto di alcuni elementi della precedente maggioranza. I cittadini ruotesi sono curiosi di sapere cosa abbia spinto questi consiglieri a fare una scelta di questo tipo, votati dai cittadini per amministrare con una maggioranza a trovarsi ad amministrare un paese con la lista di minoranza.

Le difficoltà da Lei incontrate nel trovare tra i cittadini ruotesi qualcuno che potesse entrare a far parte della nuova giunta comunale (in qualità di assessore esterno) è la dimostrazione lampante che questa nuova maggioranza non rappresenta la nostra comunità. Ribadiamo che non è espressione della volontà popolare ma frutto di un inciucio politico.

Dalla data del suo insediamento nel giugno del 2017 ad oggi l’attuale amministrazione non ha realizzato alcun intervento utile per la popolazione ruotese. Non si ricorda nemmeno un provvedimento che vada nella direzione di creare migliori condizioni economico sociali per i cittadini ruotesi. Abbiamo assistito ad un continuo e perenne teatrino politico fatto della più becera politica medioevale, di cui noi ruotesi siamo ormai stanchi.

Per tutte le ragioni sopra esposte chiediamo alla sindaca di Ruoti dottoressa Scalise, nonostante riconosciamo il merito di aver preso le distanze dal suo mentore, di fare una cortesia a tutti i cittadini ruotesi, ovvero di dimettersi dalla carica che ricopre e di indire le elezioni amministrative per la prima data utile.

I cittadini ruotesi sentono il bisogno e la necessità di riappropriarsi della cosa comune, del bene comune e di decidere del proprio futuro fuori da ogni sorta di interesse privatistico o personalistico. Ruoti deve tornare ad essere un paese normale e non un paese in cui l’illecito è diventato lecito e la disonestà è diventata onestà. Sicuri che la sua onestà politica sia dalla parte della maggioranza del popolo ruotese, noi cittadini attendiamo fiduciosi.

M5S Ruoti -Ruoti in Movimento

Più informazioni su