Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Tramutoli: “Solo noi contro la Lega, il centrosinistra ha fallito”

Il prof candidato sindaco: "Andretta nel rassemblement del clientelismo politico dei Pittella, Polese, De Filippo e Margiotta"

Stiamo assistendo a commedie grottesche, corbellerie senza senso su temi centrali quali trasporti, lavoro e mobilità, sparate a caso da diversi esponenti del centrosinistra. Non possiamo esimerci, purtroppo, dall’esprimere una riflessione molto critica anche sulle posizioni del candidato sindaco del Pd.

Veniamo appunto a Bianca Andretta: nulla da dire sulla rispettabilità della persona, il punto è politico. Andretta, in questa fase, rappresenta l’ennesima “foglia di fico” di uno schieramento che, pochi giorni fa, pubblicamente e senza alcuna vergogna, ha aperto il convegno che rappresentava il rassemblement del clientelismo politico di questa città e di questa regione. Pittella, De Filippo, Polese, Margiotta… questo è il rinnovamento che il centrosinistra propone per la città di Potenza.

Cittadine e cittadini di Potenza, davvero volete ancora essere governati da chi ha già ripetutamente fallito su tutti i fronti? Noi vi rivolgiamo un appello serio, volto a farvi cogliere l’occasione unica che avrete Domenica: mandare definitivamente a casa questi Politicanti che vi hanno ricattato per trent’anni condizionando le vostre scelte di vita e pregiudicando il diritto al futuro in questa città.

Potentini, siamo ad un centimetro dal traguardo: mandiamo a casa i capi bastone e gli strateghi oscuri. Stiamo per aprire una nuova stagione politica, un esperimento incredibile, sovraregionale: i cittadini all’interno delle Istituzioni, senza filtri, per partecipare direttamente alla vita Pubblica.

Abbiamo dato fondo alle migliori energie civiche, progressiste, del mondo dell’associazionismo, di cui dispone il Capoluogo. O Noi o Salvini, questa è la scelta che dovrete affrontare, nell’urna elettorale, domenica.

Ogni voto dato ancora alla vecchia Politica degli apparati e delle “Stanze del Potere”, riporta indietro le lancette a un tempo che non vogliamo più vivere. Manca davvero un passo, un centimetro, Domenica cambiamo la città.

 Valerio Tramutoli, candidato sindaco “La Basilicata possibile”