Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Francesca Palumbo porta la scherma lucana sul podio degli Europei di Dusseldorf foto

L’atleta potentina ha conquistato la medaglia di bronzo nel fioretto femminile a squadre assieme alle compagne Elisa Di Francisca, Arianna Errigo ed Alice Volpi

Con Francesca Palumbo sale anche la scherma lucana sul podio continentale di Dusseldorf, dove sono in corso di svolgimento i Campionati Europei.

L’atleta potentina, in forza all’Aeronautica Militare, ha conquistato la medaglia di bronzo nel fioretto femminile a squadre assieme alle compagne Elisa Di Francisca, Arianna Errigo ed Alice Volpi.

Il quartetto del CT azzurro Andrea Cipressa è entrato in tabellone direttamente all’altezza dei quarti di finale regolando la Spagna con un perentorio 45-28; in semifinale è arrivato lo stop per mano della Russia, impostasi col punteggio di 44-32, ma le fiorettiste azzurre sono salite sul podio superando per 45-36 la Germania padrona di casa nella finale per il terzo posto. Francesca Palumbo è scesa in pedana in tutti e tre gli assalti, risultando particolarmente brillante nella prima sfida di giornata contro le iberiche riportando un saldo attivo di cinque stoccate.

La fiorettista lucana, che aveva chiuso al decimo posto la prova individuale disputata martedì scorso, commenta così la sua partecipazione agli Europei: “Oggi è stata una giornata particolare, non eravamo al 100% e probabilmente nel mio caso ha influito il fatto che era la mia prima volta in una gara di questo livello. Da Dusseldorf porto via tantissime cose: l’esperienza, una maggiore consapevolezza, la voglia di fare ancora meglio e tanta roba su cui lavorare. Era la prima volta che questo quartetto gareggiava assieme: abbiamo tempo per prepararci al meglio in vista del Mondiale”.