Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Lavoratore morto a Balvano, Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil: “Vicini alla famiglia di Antonio Grieco”

"La sicurezza nei posti di lavoro si conferma come un’emergenza che non può essere ulteriormente tollerata"

Dopo la morte del 52enne Antonio Grieco, mentre era al lavoro all’esterno dello stabilimento Ferrero, e in attesa di conoscere l’esatta ricostruzione di quanto è accaduto, i sindacati Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, esprimono vicinanza alla famiglia del lavoratore che lascia la moglie e due figli minorenni.

L’uomo, dipendente della ditta Santagata di Balvano è morto questa mattina mentre stava effettuando lavori di manutenzione all’esterno della fabbrica. 

I segretari Cavallo, Esposito, Nardiello nel sottolineare che oggi gli impianti dello stabilimento erano fermi per la festività patronale che si celebra a Balvano, tornano a ribadire che la sicurezza nei posti di lavoro si conferma come un’emergenza che non può essere ulteriormente tollerata e richiede misure ed azioni efficaci.