Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Plc System srl: “Addetto gestione tecnica non è coinvolto in nessuna inchiesta”

Riceviamo e pubblichiamo la richiesta di rettifica dell'avvocato Marco Campora, ai sensi dell'art.8 della Legge 47/1948

Più informazioni su

A seguito della pubblicazione sulla nostra testata, in data 30 aprile 2019, dell’articolo dal titolo “Eolico, la Lega e i sentieri del vento in Basilicata” pubblichiamo la rettifica richiesta dall’avvocato Marco Campora, legale della Plc System

L’articolo nel riportare la notizia della recente decisione del Gup del Tribunale di Catanzaro di rinviare a giudizio otto imputti coinvolti nell’operazione antimafia, ha riferito notizie non vere riguardanti un dipendente della società Plc System S.r.l, da me rappresentata e assistita. Infatti è destituito di ogni fondamento il seguente passaggio del citato brano giornalistico

Con accuse, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, illecita concorrenza con violenza o minaccia e danneggiamento, aggravati dal metodo o delle finalità mafiose e induzione indebita a dare o promettere utilità, il gup del Tribunale di Catanzaro Claudio Paris ha rinviato a giudizio otto dei nove imputati coinvolti nell’operazione antimafia tra i quali una persona che sembrerebbe essere lo stessa preposta alla gestione tecnica della Plc System srl, società al centro di alcuni parchi eolici lucani.

In Basilicata non si tratterebbe soltanto di figure che si propongono da “collante” tra mondo imprenditoriale e cosche mafiose. Non si tratterebbe soltanto di una specie di delegati della ‘ndrangheta nel settore della costruzione dei parchi eolici, ci sarebbe molto di più“.

Sebbene nell’articolo in questione non si faccia espresso riferimento al nome del dipendente preposto alla gestione tecnica della Plc System Srl è evidente e inequivocabile l’errore in cui è incorso il vostro giornale.

Va evidenziato, infatti, che il preposto alla gestione tecnica della Plc System srl non è assolutamente imputato, né in alcun modo coinvolto, nel processo innanzi al Tribunale di Catanzaro e, pertanto, appaiono, inspiegabili le citate affermazioni. Vi prego dunque di voler provvedere, ai sensi dell’art.8 della Legge 47/1948 alla rettifica di quanto riportato nel citato articolo nella collocazione prevista dalla legge e con risalto analogo a quello riservato al brano giornalistico cui la rettifica si riferisce, comunicandovi che, in difetto, intraprenderò le iniziative necessarie a tutelare la reputazione dei miei assistiti. Certo di un cortese riscontro, colgo l’occasione per porgerVi distinti saluti

Avvocato Marco Campora

Più informazioni su