Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Potenza al centrodestra. Mario Guarente sindaco con il 50,31%

Valerio Tramutoli lo ha inseguito fino all'ultima scheda. A Banzi vince Pasquale Caffio, centrosinistra

Anche il capoluogo della Basilicata sarà amministrato da una coalizione di centrodestra a trazione leghista. Mario Guarente ha ottenuto il 50,31% dopo un testa a testa con Valerio Tramutoli che si è fermato al 49,69%,  meno di un punto di differenza.

Guarente al primo turno poteva contare su sei liste ottenendo il 44,73% dei voti, mentre l’avversario Valerio Tramutoli, 27,41% al primo turno, aveva dalla sua due liste.

Il nuovo sindaco, Mario Guarente, ha 35 anni, è nato e cresciuto a Potenza, nel quartiere di Rione Lucania. Libero professionista nel settore della consulenza assicurativa. Già consigliere comunale nel gruppo Lega Salvini premier.

A Banzi con il 51,56% dei voti Pasquale Caffio, lista Uniti per Banzi, è il nuovo sindaco. Il candidato avversario, Giuseppina Duca, lista Cambiamo Banzi, ha ottenuto il 48,44% dei consensi. I due sono andati al ballottaggio dopo che nel primo turno avevano ottenuto lo stesso numero di voti.