Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Appalti pubblici, “ennesimo abuso sulla pelle dei lavoratori”

Ridotto l’orario di lavoro ai manutentori dell’ospedale di Lagonegro

Tramite comunicazione unilaterale la società Adiramef Group (azienda che si è aggiudicata la gara di appalto per la manutenzione degli impianti del presidio ospedaliero di Lagonegro) ha reso noto ai lavoratori della riduzione dell’orario di lavoro, in barba al rispetto dei rapporti sindacali e della clausola sociale regionale 24 del 15 febbraio 2010.

Per tale motivo, da oggi lunedì 8 luglio i lavoratori non potranno garantire i servizi negli orari previsti dall’ ente appaltatore, l’azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza.

Le organizzazioni sindacali hanno già fatto richiesta di un incontro urgente presso l’Ispettorato Territoriale del lavoro di Potenza invitando tutti gli attori della vicenda, al fine di tutelare i lavoratori e garantire i servizi ai cittadini.

Ribadiamo alle istituzioni regionali la necessità di attivare una regia sugli appalti pubblici, che sia in grado di stabilire delle regole chiare e precise nel rispetto dei lavoratori lucani e dei servizi che svolgono. A tal fine chiediamo l’intervento urgente della stazione unica appaltante per una verifica complessiva sulle procedure delle gare di appalto.

Segreterie Fiom e Uilm Basilicata