Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Muore neonato all’ospedale San Carlo di Potenza. Indaga la Procura

Il piccolo sarebbe deceduto ai primi d’agosto il giorno dopo la nascita

La Procura di Potenza ha aperto un fascicolo sulla morte di un neonato all’ospedale San Carlo di Potenza avvenuta ai primi di agosto.

Il piccolo sarebbe deceduto, il giorno dopo la nascita, per asfissia perinatale.

I genitori del piccolo, primo figlio per la coppia, hanno presentato una denuncia. La procura ha disposto l’autopsia, per chiarire le cause del decesso.

Proprio nei giorni scorsi la Neonatologia dell’ospedale potentino era salita agli onori della cronaca per la chiusura del reparto di Terapia intensiva a causa di un’improvvisa concomitanza di assenze di medici.

La Regione Basilicata, per il tramite dell’assessore alla Salute, aveva annunciato una commissione d’inchiesta per far luce sull’accaduto.

Nel gennaio scorso un altro neonato era morto all’ospedale San Carlo. Per quella morte la Procura del capoluogo lucano ha notificato a sette persone, cinque medici e due ostetriche, l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

Anche in questo caso la direzione generale dell’azienda ospedaliera aveva istituito una commissione interna al fine di chiarire le procedure clinico-assistenziali eseguite. Gli esiti della commissione sarebbero stati trasmessi alle autorità competenti.