Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Coltivava e confezionava droga in casa. Arrestato dai Carabinieri

Lo hanno sorpreso in possesso di 6 piante di cannabis, di varia altezza

Più informazioni su

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Potenza hanno arrestato in flagranza di reato un 45enne del luogo, autore di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Nel dettaglio i militari, durante l’esecuzione di mirati servizi finalizzati al contrasto di tale tipologia di reato, effettuando una perquisizione domiciliare d’iniziativa nell’abitazione dell’uomo, lo hanno sorpreso in possesso di 6 piante di cannabis, di varia altezza, fino a 1.5 m, alcune delle quali già fiorite, coltivate senza autorizzazione, disposte in vasi e riposte a ridosso della parete del balcone del proprio domicilio.

I Carabinieri, nel completare le operazioni di ricerca all’interno di esso, hanno poi rinvenuto altra analoga sostanza, già essiccata, oltre a numerosi semi pronti per essere piantati, custoditi in vasetti in vetro, e due bilancini di precisione, verosimilmente destinati alle attività di pesatura e confezionamento della droga, prima di commercializzarla sul mercato locale.

Le verifiche dei Carabinieri hanno consentito loro di constatare come il terreno contenuto nei vasi fosse ancora umido e gli stessi vegetali, sottoposti a sequestro, in buono stato di conservazione, evidenza questa che la cura del soggetto rivolta alle piante nel tempo sia stata meticolosa.

All’esito degli accertamenti l’uomo è stato arrestato.

L’operazione di servizio è da annoverare tra le serrate attività d’istituto destinate ad assicurare un efficace controllo del territorio, per la tutela dei cittadini, azione che i Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza stanno conducendo attraverso i presidi territoriali dipendenti, quali i Comandi di Compagnia e Stazione.

Solo negli ultimi sette giorni, a Spinoso, Ruvo del Monte e Venosa (PZ) i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato ben 5 persone, di età compresa tra i 20 ed i 54 anni, resesi responsabili dei delitti di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In tali circostanze, complessivamente, gli uomini della “Benemerita” potentina hanno sequestrato 100 grammi di hashish, 50 di marijuana e 12 piante di cannabis.

 

Più informazioni su