Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Conte, petrolio: “Stop a nuove concessioni”

Nel suo discorso a Montecitorio il presidente del Consiglio sottolinea la necessità di proteggere l'ambiente

C’è il petrolio, e in particolar lo stop alle concessioni per nuove estrazione, tra i punti chiave del discorso che il presidente del Consiglio ha tenuto in mattinata a Montecitorio, prima della fiducia.  

“Siamo determinati -ha detto Giuseppe Conte- a introdurre una normativa che non consenta più il rilascio di nuove concessioni di trivellazione per estrazione di idrocarburi. Chi verrà dopo di noi, se mai vorrà assumersi l’irresponsabilità di far tornare il Paese indietro, dovrà farlo modificando questa norma di legge.

E’ anche per evitare questi rischi -ha aggiunto il premier- che ci adopereremo affinché la protezione dell’ambiente e delle biodiversità, e auspico anche dello sviluppo sostenibile, siano inseriti tra i princìpi fondamentali del nostro sistema costituzionale”.