Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

“D’amore, di nostalgia e di altre stagioni”, da Vienna a Matera il tour sulla Fragilità foto

In scena i ragazzi dell'associazione Juppiter

Più informazioni su

Dopo il debutto di Vienna i ragazzi diversamente abili dell’associazione Juppiter arrivano a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019 con il loro spettacolo teatrale “D’amore di nostalgia e di altre stagioni”.

L’11 settembre nell’Ex Ospedale San Rocco alle ore 21:00 un appuntamento da non perdere, una serata ricca di emozioni raccontate da gesti, parole e musica, una rappresentazione che mette al centro il racconto di noi stessi, delle nostre storie interiori e delle nostre più grandi fragilità.

L’evento fa parte del progetto “Specialmente Cinema” finanziato dal Miur e sarà una grande occasione per parlare di cinema, promozione del territorio e diversa abilità.

Il gruppo di Juppiter, soggiornerà a Policoro per l’intera settimana per un’esperienza all’insegna dell’avventura che raggiungerà il suo apice proprio in questa occasione, ad accoglierli tanti amici, la CIA di Matera ma anche il Centro Sportivo Italiano che non hanno esitato quando i ragazzi hanno chiesto una mano a realizzare questo grande sogno di regalare alla città Matera le loro storie.

“Questa esperienza – afferma Salvatore Regoli, presidente dell’associazione Juppiter -, unica nel suo genere per i nostri ragazzi, rappresenta una grande occasione di crescita e sarà sicuramente un trampolino di lancio per lo spettacolo realizzato interamente dai ragazzi con grande entusiasmo e sacrificio, ringraziamo la città tutta, per l’amicizia e l’accoglienza dimostrata, questo spettacolo è per noi un grande regalo

Più informazioni su