Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Schermistica Lucana Potenza: Sfiorata la qualificazione alla Prima prova Open

Tre giovanissimi fiorettisti sulla pedana a Bastia Umbra

Più informazioni su

Lo scorso fine settimana, 18-20 ottobre, si è disputata a Bastia Umbra  la Prima Prova Assoluti di qualificazione nazionale 6 armi.

Dopo la giornata d’esordio, dedicata interamente alla spada maschile, a salire in pedana sabato 19 ottobre sono stati fiorettisti e spadiste, a caccia dei punti utili per la conquista del pass qualificante ai Campionati Italiani Assoluti in programma a Napoli nel prossimo mese di giugno.

In tale occasione anche tre fiorettisti della Schermistica Lucana Potenza, accompagnati dal maestro Joseph Omar De Carlo, hanno avuto la grinta e la determinazione di scendere in pedana contro i campioni olimpici e mondiali mettendosi in discussione come Davide contro Golia.

I quattordicenni Mario Volino, Gioele Fiscella e Umberto Rutella, che frequentano il Liceo Classico “Q. O. Flacco” e il Liceo Scientifico “Pasolini” di Potenza, hanno dimostrato grande carattere ed elevate doti tecniche e fisiche nonostante l’enorme divario tra i partecipanti e il fatto che non ci potesse essere competizione tra loro e i big.

I fiorettisti potentini, hanno disputato un’eccellente gara, vincendo anche diversi assalti nel girone di qualificazione. In particolare Mario Volino ha sfiorato la qualificazione alle eliminatorie dirette ottenendo, comunque, un ottimo risultato finale in graduatoria.

Nelle tre giornate di gare, disputate nei padiglioni di UmbriaFiere, nel fioretto maschile, a salire sul gradino più alto del podio è stato Daniele Garozzo. Il campione olimpico, portacolori delle Fiamme Gialle, si è imposto dapprima in semifinale sul campione del Mondo 2018, l’aviere Alessio Foconi col punteggio di 15-14 dopo un match da applausi, e poi in finale ha avuto ragione su Edoardo Luperi delle Fiamme Oro, per 15-10.

Gli schermidori lucani saranno ora impegnati nella 1a prova Nazionale Cadetti che si disputerà a Bari il prossimo fine settimana.

La Presidentessa Rocchina Esposito e i maestri Giuseppe Pinto e Joseph Omar De Carlo sono fiduciosi che gli allievi della Schermistica Lucana Potenza sapranno dimostrare il loro valore e porteranno sempre più in alto il nome della società seguendo le orme della già campionessa mondiale potentina Francesca Palumbo.

(Articolo a cura di Katia Lacerra- Foto Andrea Trifiletti Bizzi Team)

 

Più informazioni su