Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Sospensioni idriche nel Vulture-Melfese

Per consentire l’intervento dei tecnici di Acquedotto Pugliese nella galleria Toppo Pescione del Canale Principale dell’Acquedotto del Sele

Il programma delle sospensioni idriche disposto per consentire l’intervento dei tecnici di Acquedotto Pugliese nella galleria Toppo Pescione del Canale Principale dell’Acquedotto del Sele, dal quale dipende l’erogazione in alcuni comuni del Vulture Melfese, ha subito variazioni che interessano diverse zone rurali. Pertanto, l’erogazione idrica sarà sospesa secondo il programma seguente, salvo ulteriori variazioni che potrebbero derivare dalla complessità dell’intervento:

nei giorni 14-15-16-17 ottobre, dalle ore 15:30 alle ore 08:30 del mattino successivo, in agro di Genzano di Lucania l’erogazione resterà sospesa nelle contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote, Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto; in agro di Montemilone, l’erogazione resterà sospesa in contrada Macinali; in agro di Venosa l’erogazione resterà sospesa nelle contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo e Grotta Piana; in agro di Lavello, la sospensione dell’erogazione interesserà le contrade Finocchiaro e Santa Lucia; in agro di Palazzo San Gervasio, la sospensione riguarderà le contrade Piani e Terzo di Capo; in agro di Banzi, invece, saranno interessare le contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano e Carrera della Regina; in agro di Genzano di Lucania, l’erogazione sarà sospesa nelle contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote, Terre D’Apulia, Li Cugni e Cerreto.

Invece, per quanto riguarda i comuni di Melfi (tranne centro storico e zona industriale San Nicola di Melfi), Rionero in Vulture, Atella, Barile, Ginestra, Ripacandida, Filiano e le zone rurali Monteserico e Insertafumo di San Fele, l’erogazione idrica sarà sospesa secondo il programma seguente: 15 ottobre, dalle ore 21 alle ore 7del mattino successivo; 16 – 17 – 18 ottobre, dalle ore 14 alle ore 7 del mattino successivo.

Nei comuni di Lavello, Montemilone e Palazzo San Gervasio, invece, dal 15 al 18 ottobre prossimi, l’erogazione idrica potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa dalle ore 21 alle ore 7 del mattino successivo.

Acquedotto Lucano sarà in continuo contatto con Acquedotto Pugliese per anticipare l’eventuale ripristino dell’erogazione idropotabile in relazione all’andamento dei lavori condotti da AqP spa.

Al fine di limitare i disagi agli utenti interessati dall’interruzione, Acquedotto Lucano ha disposto il servizio sostitutivo tramite sacche di acqua potabile che saranno distribuite a cura delle amministrazioni comunali.