Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Autunno letterario della città verticale

Due spettacoli al teatro Stabile di Potenza

Più informazioni su

Si rinnova, per il terzo anno consecutivo, la collaborazione tra l’Associazione Ariadne / Compagnia Teatro A e il Comune di Potenza in occasione della rassegna Autunno Letterario della città verticale. Tornano ad essere proposti al Teatro Stabile di Potenza due spettacoli, tra i più apprezzati degli ultimi anni; La regina delle nevi e Ascolta, Israele entrambi curati e diretti da Valeria Freiberg.

La regina delle nevi, tratta dalla favola di Andersen e Schwarz, sarà proposta lunedì 25 e in replica mercoledì 27 novembre. Viene proposta in forma di lettura drammatizzata, si narra il miracolo di un’amicizia sincera, la solidarietà che riscalda, il divertimento dei giochi natalizi vicino al camino. Realizzata in chiave ironico e divertente, è un vero e proprio trionfo di musica, colori, divertimento e poesia per i bambini.

Ascolta, Israele andrà in scena martedì 26 novembre, è una narrazione documentaristica sulla tragedia dell’Olocausto. Sulla scena spoglia gli attori narrano le testimonianze dei prigionieri del campo di concentramento di Bolzano con spaventata e dolorosa tensione, senza retorica. Si raccontano storie vere, tra le sentite preghiere e gli struggenti canti del popolo ebraico.

Si ricorda che i due spettacoli saranno proposti all’interno dello spazio speciale della rassegna dedicato al “Teatro Letterario”, piattaforma d’incontro tra giovani talenti emergenti ed il pubblico dei bambini e dei ragazzi, in cui si possono sperimentare nuove forme di espressione artistica, ricordando al pubblico come il teatro e la letteratura siano luogo di arte, pensiero e creazione.

Afferma Valeria Freiberg: “Si rinnova con grande gioia per noi la collaborazione con l’ “Autunno Letterario della città verticale”, iniziativa che apprezzo molto dell’Assessorato all’Istruzione, Cultura, Turismo del Comune di Potenza, è un modo adeguato per sensibilizzare la popolazione rispetto all’importanza della conoscenza e della lettura”. È una manifestazione che desidera entrare nel vivo delle attività principali del Teatro: essere diffusore del patrimonio culturale mondiale, contribuendo alla formazione dei futuri adulti, degli spettatori di domani.

Più informazioni su