Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Consiglio regionale, maggioranza accusa opposizione: “Preferiscono politica del parlare a quella del fare”

La riunione che si è svolta oggi è andata deserta per mancanza di numero legale

“La riunione del Consiglio regionale che si è svolta oggi e che è andata deserta per mancanza di numero legale insegna ai lucani due cose. La prima è che il senso di responsabilità che permane nella maggioranza non è condiviso dalle opposizioni. A fronte di argomenti all’odg estremamente importanti e significativi, come ad esempio, il piano dei trasporti, le forze politiche di minoranza hanno contribuito a far cadere il numero legale.

La seconda vicenda è che il mal di pancia dei singoli non può essere scaricato sulla collettività, su questa maggioranza e sul governo regionale.

A parlare la maggioranza di centrodestra del Consiglio regionale lucano che in una nota punta il dito, indistintamente,  contro l’opposizione che è rappresentata da centrosinistra e M5S.

“Per questi motivi -proseguono i consiglieri di centrodestra- e per dare una risposta immediata, a quanti, come a quelli dell’opposizione, piace più la politica del parlare rispetto a quella del fare, abbiamo deciso di convocarci per domani pomeriggio.

In quella sede, incidenti di percorso a parte, saremo ben lieti di ascoltare, se le avranno, le motivazioni per le quali hanno trascinato per anni, senza risolver nulla, le tante emergenze del trasporto pubblico locale”.