Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Storie sul terremoto. In scena a Potenza “Seivirgolanove. Ricordi di giornate sbagliate”

Lo spettacolo di D'Ecclesiis, De Angelis e Mercury all'Auditorium del Parco del Seminario

Storie sul terremoto. Potenza, Amatrice, San Giuliano. E’ questo il tema portante dello spettacolo multimediale di reading, narrazioni e musica, dal titolo “Seivirgolanove. Ricordi di giornate sbagliate” di Giampiero D’Ecclesiis, Dino De Angelis e Gianni Mercury e che sarà portato in scena, il 23 novembre a Potenza, alle 19.30 nell’Auditorium del Parco del Seminario (Viale Marconi).

Lo spettacolo -spiega il trio di autori-attori- si assume il compito di far rivivere momenti drammatici della vita di persone che in quei minuti sono stati sorprese da una illogica e terribile furia cieca, riportandone alla memoria le loro reazioni, le loro più vivide sensazioni, i loro patimenti, in un giorno che nessuno potrà dimenticare.

La proposta parte da Potenza pur nell’intento di andare oltre i confini regionali. Non a caso la data scelta è in coincidenza con il sisma del 1980 che ha toccato Irpinia e Basilicata, mentre le date degli altri terremoti a cui lo spettacolo fa riferimento hanno avuto altre collocazioni temporali.

Accanto alla presenza del musicista Gianni Mercury, che curerà le colonne sonore e le ambientazioni musicali, sono previste anche altre collaborazioni di scena: due musiciste di scuola ucraina che arricchiranno la serata ed una danzatrice che sottolineerà alcuni momenti dello spettacolo quale segnale di speranza e di superamento delle vicende che fanno da filo conduttore delle storie trattate.

Biglietto di ingresso: 7 euro in prevendita, 10 al botteghino. Partner dell’iniziativa sarà la Caritas Diocesana di Potenza, Muro Lucano e Marsico Nuovo.