Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Successo di pubblico allo Stabile di Potenza per la compagnia Ariadne

Si chiudono con 450 presenze i due spettacoli proposti

Più informazioni su

Si chiude con 450 presenze di bambini, ragazzi e docenti il bilancio sugli spettatori presenti ai due spettacoli allestiti dalla Compagnia Teatro A / Associazione Ariadne, all’interno del Teatro Stabile di Potenza. “La regina delle nevi” e“Ascolta, Israele” – questi i due titoli proposti – sono stati rappresentati all’interno della rassegna “Autunno letterario delle città verticali”, organizzata dal comune di Potenza.

Molta soddisfazione da parte di Valeria Freiberg (direttrice artistica dell’Associazione Ariadne) che torna per il terzo anno consecutivo a collaborare con il Teatro Stabile “F.Stabile” e col Comune di Potenza, da anni dedita ad avvicinare i giovani al mondo del teatro, ad aprire con loro riflessioni sull’attualità e il mondo circostante.

“La rassegna teatrale Teatro Letterario, nell’ambito della manifestazione Autunno letterario delle città verticali”, è un appuntamento bello e speciale per la nostra compagnia – dice Valeria Freiberg – mi sento di ringraziare il Comune di Potenza e in particolare l’Assessore alla Cultura Stefania D’Ottavio per la sensibilità e per l’ascolto che ci permettono portare avanti con successo un progetto articolato e complesso come il Teatro Letterario per i ragazzi. Mantenere vivo questo progetto vuol dire non solo avere cura della formazione culturale dei giovani ma, soprattutto, garantire alle future generazioni un luogo in cui crescere umanamente, socializzare e formarsi come cittadini di domani. Inoltre, questo progetto ci permette di aprire interessanti collaborazioni creative anche con i giovani artisti del territorio, come è accaduto quest’anno, permettendoci di realizzare uno spettacolo multimediale in collaborazione con due musicisti lucani Rocco Fiore e Camilla Mirtoni. Il mio senso di gratitudine va anche alla Sig.ra Sara Filitti che ha profuso grandi sforzi organizzativi per aiutarci ad arrivare a questo traguardo”.

La compagnia Teatro A prosegue nell’allestire spettacoli per i giovani con la rassegna “Project Scuola”, portata per il quinto anno consecutivo a Roma, presso il Teatro Cometa Off (dal 28 novembre al 19 dicembre).

Più informazioni su