Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

XXIII Edizione del Rally Puglia & Basilicata

Più informazioni su

Arriva in terra lucana la XXIII edizione del Rally di Puglia e Basilicata. Le auto, le moto e i quad in gara percorreranno complessivamente poco più di 385 chilomentri.

La manifestazione, organizzata dalla società Sports Marketing & Management di Melfi, sarà l’ultima gara del Campionato Italiano Cross Country Rally C.S.A.I. e del Campionato Italiano Baja F.M.I. La gara, inoltre, è valida come prova del campionato internazionale Central European Zone F.I.A. e il Trofeo Mediterraneo C.S.A.I. Dei 385 chilometri che, complessivamente, i mezzi percorreranno, 148 sono di settori selettivi, 85 nella prima tappa, 63 nella seconda. La prima tappa  è composta dalle prove San Fele, Rapone e Bella si concludera nella serata di sabato. La seconda (composta dalle prove di Atella, Ruvo del Monte e San Andrea), invece, si svolgerà nel corso della mattinata di domenica e si concluderà non più tardi della 14.30. Subito dopo verrà effettuata la premiazione. Essendo un rally le prove speciali di queste gare si correranno lungo le strade comunali in terra.

Dopo cinque prove al comando della classifica del Campionato Italiano Cross Country Rally e del gruppo T1 ci sono gli “ufficiali Suzuki” Codecà-Fedullo, con la loro Suzuki New Grand Vitara 3.6 T1. La coppia Suzuki vuole confermare la testa della classifica e bissare il successo dello scorso anno in questa tappa. Al secondo  posto Petrucci-Manfredini che sono leader del Trofeo del Mediterraneo e del Suzuki Challenge. Al comando, per quanto concerne, le gare F.M.I. c’è il quad di Simone Toro che precede Giuseppe Cuffaro e Gianmarco Fossà. Nelle Moto Ugo Filoso è in testa. Seguono Alberto Basso e Salvatore Galasso. Nella M2 Filosa e Galasso i primi due della graduatoria. Nella M1 comanda Brunod.

Per conoscere tutto il programma della due giorni del Rally di Puglia e Basilicata si può consultare il sito http://www.rallypuglialucania.it/.

Più informazioni su