Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Seconda giornata di campionato

Più informazioni su

Seconda giornata di campionato per la Serie B1 di Volley Maschile. Impegno delicato in trasferta per la Medical Center Potenza. La Coserplast Matera debutta al PalaSassi.

Archiviate le gare della scorsa settimana si riscende in campo oggi pomeriggio per il secondo turno. Dopo la sconfitta al tie break contro la Zammarano SportLab Foggia, la Virtus Potenza è di scena in trasferta sul campo della Gaia Energy Napoli. La formazione campana, nonostante la sconfitta di Pizzo Calabro, è ritenuta una delle pretendenti al salto di categoria e i ragazzi di coach Michele Romano hanno voglia di incamerare i primi tre punti e non voglio fallire all’esordio stagionale davanti al proprio pubblico. In caso rossoblù, invece, c’è ancora l’amaro in bocca per quello che poteva essere e non è stato nella gara contro Foggia. Una sconfitta al tie break dopo essere stati in vantaggio per due set a zero non era proprio il modo migliore per iniziare la stagione. I ragazzi di mister Dalù, però, hanno la necessità di riscattarsi e provare a compiere un’impresa esterna. Sarà obbligatorio non sottovalutare l’avversario ed evitare lunghi cali di concentrazione. La gara, che inizierà alle 18.30, si giocherà al PalaVesuvio di Ponticelli. Discorso diverso per la Coserplast Pallavolo Matera. I biancazzurri hanno espugnato nella prima stagionale il campo del Gaeta e arrivano al primo impegno davanti al proprio pubblico in condizioni psicofisiche ottimali per disputare un buon match e cercare di bissare la vittoria di una settimana fa. Nonostante l’entusiasmo contagioso della città e dei tifosi, coach Draganov ha voluto la stessa intensità negli allenamenti di questa settimana da parte dei suoi ragazzi. Una vittoria non significa nulla, è la classifica a fine campionato che dirà se Suglia e compagni sono stati all’altezza della situazione. L’avversario di turno è il Geki Di Tommaso Paola. Una formazione alla portata dei materani che tuttavia, come lo sport in generale insegna, non va mai sottovalutata altrimenti si può incorrere in spiacevoli sorprese. Dal punto di vista del campo, coach Draganov sembra orientato a schierare il sestetto base per cercare di oliare al meglio i meccanismi dei titolari. Nel corso del match, se tutto andrà come previsto, spazio anche ai ragazzi in panchina. Tutto è pronto al PalaSassi per la prima casalinga. Inizio gara alle 18.30.

 

 

 

Più informazioni su