Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Hockey Pista: debutto interno per Matera

Più informazioni su

Vigilia della seconda giornata di campionato in casa Eosolare Pattinomania Matera che, domani alle 19, sfiderà l’Mg Estra Prato.


C’è tanta attesa in città tra gli appassionati, e non,  di hockey su pista per lo storico debutto casalingo della Pattinomania Matera nel campionato di Serie A1. Allo “Sportintenda”, infatti, è previsto il pubblico delle grandi occasioni per incitare e spingere la compagine di mister Barbano alla prima vittoria in campionato. La formazione lucana è reduce dalla sconfitta in terra pugliese, contro i più quotati rivali del Giovinazzo. Sconfitta di misura per i materani che, però, hanno dimostrato di poter dare fastidio a tutti. L’arma in più per la Eosolare Matera è il rientro a pieno regime di Fernandez che, nelle precedenti settimane, è stato bloccato da una fastidiosa distorsione alla caviglia. Dall’altro lato del campo ci sono i toscani dell’Estra Prato. Anche i ragazzi di mister Bernardini hanno perso nel debutto stagionale contro Viareggio per 9-6, anche se hanno mostrato di essere in A1 non per caso. Intanto la società ha annunciato tre importanti novità. La prima riguarda il raggiungimento di un accordo con lo sponsor Eosolare, ratificato in settimana. Per questo motivo la società materana prenderà il nome di Eosolare Pattinomania Matera 2019. 2019 in quanto il main sponsor è il promotore della candidatura della Città dei Sassi a “capitale della cultura europea 2019”. Le altre due novità riguardano direttamente i tifosi che, a partire dall’impegno casalingo contro Estra Prato, potranno guardare la diretta della partita in streaming sul sito della Pattinomania e anche sugli Iphone e Ipad. Inoltre la società ha donato circa 3000 abbonamenti “piccoli tifosi” ai bambini delle scuole elementari “affinchè possano seguire, con le famiglie, l’hockey su pista che è uno sport molto divertente”.

Più informazioni su