Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Le ultime in casa delle lucane

Più informazioni su

Si continua a lavorare in vista delle partite di domenica pomeriggio. Stati d’animo diverso nelle tre piazze lucane impegnate nel campionato di Serie D. Ecco le ultime novità.

Ci sono ancora due giorni per preparare al meglio le sfide di campionato per le formazione della Basilicata che disputano il campionato Interregionale. Grande entusiasmo a Francavilla in Sinni dova la compagine di mister Lazic è da sola al comando della classifica da quindici giorni e punta a restarci anche dopo il big match di domenica pomeriggio, quando al “Nunzio Fittipaldi” arriva la corazzata Brindisi. Per l’occasione i rossobù recuperano il giovane centrale difensivo D’Onghia, assente nelle ultime due settimane per una distorsione alla caviglia destra. Sarà in campo anche Baldo Somma che ha scontato il turno di squalifica. C’è tanto rispetto per i pugliesi ma nessun ha paura. L’obiettivo resta sempre fare punti per arrivare alla salvezza prima possibile. In casa Irsinese la situazione non è proprio la migliore. Dopo la paura per il fulmine che si è abbattuto a pochi metri dal campo di allenamento ieri pomeriggio la squadra riprenderà oggi gli allenamenti con la partita in famiglia. Sarà assente dalla trasferta di Trani il difensore Daddario per squalifica, da valutare l’infortunio di Di Maio che, clamorosamente, potrebbe recuperare per la gara di domenica. Intanto il mercato impazza. La società nella persona del direttore sportivo Silvio Perniola è alla ricerca di un rinforzo per reparto. Senza fretta la dirigenza sta valutando gli attuali svincolati e se nessun farà al caso dell’Irsinese allora si attenderà il primo dicembre. Infine capitolo Oppido Lucano. I biancoverdi agli ordini del preparatore atletico Santarsiero sta lavorando per arrivare al meglio alla gara di domenica. Intanto si interrompe il matrimonio tra la società del presindente Mancuso e Davide Fioraso. L’addio era nell’aria anche alla luce dell’assenza del ragazzo alla doppia seduta di ieri.

Più informazioni su