Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Coserplast prova della verità

Più informazioni su

Vigilia di campionato per la Coserplast Pallavolo Matera che domani sarà di scesa in trasferta, in casa del Dress Line Pineto, per il match valido per la quinta giornata.

Dopo il successo nel derby, conquistato dopo una rimonta incredibile, la Coserplast Pallavolo Matera è chiamata alla prova d’appello, o meglio ancora, al test finale. La compagine di Draganov ha mostrato carattere e tanta capacità di soffrire. Sotto due set a zero in casa e in un derby la formazione materana, anche spinta dal calore e dal tifoso degli spettatori del PalaSassi, ha saputo invertire la rotta e pallone dopo pallone Suglia e compagni hanno compiuto la rimonta. Una vittoria che ha dato tanto morale all’ambiente materano che adesso sogna di restare nelle zone alte della classifica fino alla fine del campionato. Ma per continuare a sognare c’è da superare l’ostacolo Pineto. La Dress Line arriva a questo match casalingo dopo la sconfitta nel derby contro Ortona. Una prova abulica e senza mordente da parte della squadra di coach Iurisci che ha spinto la dirigenza ad un confronto diretto con squadra e staff tecnico. “Un faccia a faccia molto duro, nel quale la società ha ribadito che l’intensità di gioco mostrata contro Ortona non sarà più accettata“, così riporta il sito della compagine teramana. Chiaro segnale di come tutti siano in discussione a partire dal tecnico. Dunque la Pallavolo Matera si troverà difronte una squadra che è avvelenata dalla sconfitta di due settimana fa ma soprattutto una compagine che è costretta a mettere sul campo tutto l’ardore possibile e immaginabile per ottenere il successo davanti al proprio pubblico. La Dress Line Pineto, inoltre, ha dalla sua parte il vantaggio di aver avuto due settimane per prepare questa sfida, dato il riposo imposto dal calendario la settimana scorsa, e dunque tutto il tempo necessario per compattare squadra e ambiente, cercando di aprire una nuova fase della stagione. Per capitan Suglia e soci non sarà facile ottenere un risultato positivo ma vista la condizione fisica attuale e dato lo stato di grazia di cui sta godendo la formazione di coach Draganov la vittoria è alla portata.

Le altre gare del quinto turno: Medical Center Potenza-Sieco Ortona; PubliemmeGroup Pizzo Calabro-Gaeta Volley; Zammarano Foggia-Mynamy Reggio Calabria; Volley Brolo-Energy Casandrino. Riposano: Geki Paola, Falchi Ugento.

 

Più informazioni su