Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

A Matera arriva Brolo

Più informazioni su

Vigilia di campionato per la Serie B1 di volley maschile. A scendere in campo solo la Coserplast Matera mentre per la Virtus Potenza un turno di riposo imposto dal calendario.

C’è tanta attesa in casa materana per il big match di questa sesta giornata di campionto tra la formazione di coach Draganov e il Volley Brolo, compagine siciliana accreditata ad inizio campionato come una delle squadre più competitive del girone C. Al PalaSassi, con fischio d’inizio alle ore 18.30, si affronteranno due squadre che attraversano un buono stato di forma e che, molto probabilmente, daranno vita ad una partita intensa e tirata fino alla fine. Se lo augurano anche i circa 1000 tifosi che hanno già acquistato il biglietto per la sfida. Insomma si preannuncia il pubblico delle grandi occasioni. Grande merito di questo va certamente a Suglia e compagni che, in quest’inizio di stagione, hanno stupito un pò tutti con le loro prestazioni sul parquet e hanno, così, conquistato la fiducia del popolo della Città dei Sassi, pronto a dare il suo contributo alla formazione biancazzurra. In classifica un solo punto divide le due squadre con la Coserplast Matera avanti a quota dieci. L’obiettivo è continuare a vincere per coltivare il sogno chiamato play off.

In casa Virtus Potenza, invece, il programma di lavoro è diverso. I ragazzi di coach Dalù, infatti, osserveranno un turno di riposo in campionato e per questo motivo la squadra giocherà una partita amichevole questa sera al PalaPergola. Alle ore 20 la formazione potentina scenderà in campo contro la Domar Volley Altamura, compagine che milita nel campionato di serie B2, girone G. Guerrieri e compagni hanno messo in evidenza un buona solidità mentale. Non hanno sbagliato la scorsa partita di campionato dove fare tre punti era obbligatorio. Adesso la distanza dalla zona play off, obiettivo non troppo celato ad inizio stagione, è di due punti, mentre la capolista dista cinque lunghezze. Ci sono ancora diverse partite da giocare e tutto è ancora possibile.

 Il programma della sesta giornata
 Volley Gaeta-Dress Lines Pineto; Mynamy Reggio Calabria-Falchi Ugento; Geki Paola-Energy Casandrino; Service Ortona-Zammarano Sportlab Foggia; Coserpalst Matera-Volley Brolo; Riposa: Medical Center Potenza, Publiemmegroup Pizzo Calabro.

Più informazioni su