Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Il Real cerca riscatto

Più informazioni su

Dodicesimo turno di campionato che diventa un crocevia importante per il Real Metapontino che spera nel risultato pieno contro la Murese.

Dopo quanto accaduto nel corso delle ultime settimane si cerca di pensare al campo in casa Real Metapontino. Troppe pressioni, forse, troppe tensioni hanno impedito alla squadra del presidente Casalnuovo di ammazzare il campionato, come in molti esperti avevano pronosticato a settembre.  Adesso la situazione è abbastanza chiara. L’Atletico Potenza inizia a far paura per continuità di risultati e il Policoro resta sornione ma sempre lì, nelle posizioni di vertice.

Dodicesima giornata di andata nel campionato di eccellenza e al “Puccio Dello Russo” di Montalbano Jonico sarà di scena Real Metapontino–Murese. Una partita delicata quella di domenica dove il Real Metapontino è chiamato alla vittoria. Lo chiede il numero uno della società celeste che richiama alla concentrazione i suoi giocatori. “Ai ragazzi – dice Pasquale Casalnuovo – chiedo di stare attenti e di non sbagliare più perchè abbiamo bisogno di fare punti. Ci vuole convinzione nello scendere in campo – continua il presidente – abbiamo tutte le carte in regola per far paura alla nostra avversaria e non dobbiamo assolutamente sbagliare la partita come abbiamo invece fatto domenica scorsa con il Moliterno. Con la Murese sarà un incontro difficile per questo serve tutta l’impegno possibile per portare a casa un risultato utile.” Determinazione e fermezza. Questo serve ora al Real Metapontino che scenderà in campo alle ore 14.30.

Più informazioni su