Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Sconfitta per la Puntotel

Più informazioni su

La Puntotel Sala Consilina perde per 3-0 contro l’Esse-Ti La Nef Loreto nella gara valida per l’ottava giornata di campionato.

Le salesi devono arrendersi al cospetto della compagine marchigiana che al PalpaPozzillo si conferma essere squadra molto valida tecnicamente. Con questa vittoria il Loreto si porta a quota 19 rimanendo nei quartieri alti della classifica. La Puntotel, invece, rimane sempre ferma a quota 12 in una tranquilla posizione di centro classifica. Ma veniamo alla cronaca del match che ha regalato uno spettacolo davvero emozionante ai circa cinquecento spettatori presenti sulle gradinate del palazzetto dello sport di Sala Consilina. Prima di iniziare la partita è stato osservato un minuto di silenzio sia in memoria delle vittime dell’alluvione che ha colpito la provincia di Messina sia in ricordo di Rino Bove, socio onorario della Polisportiva Antares scomparso in settimana. In avvio coach Iannarella ha dovuto rinunciare alla brasiliana Thais, ferma per infortunio, e schiera così Rink al palleggio, Colarusso opposta, Ronconi e Franco schiacciatrici, Strobbe e Zuleta al centro e Boscoscuro a libero. Le ospiti di coach Pistola rispondono con  capitan Drozina in regia, Correia opposta, Santini e Moy Alvarado schiacciatrici, Giuliodori e Casillo al centro, Vallese libero. Nel primo set, la Puntotel, sospinta anche dal pubblico di casa, sempre ad inseguire, riesce ad ottenere il pareggio (20-20). A questo punto Iannarella sostituisce Franco con Vico mentre Pistola fa entrare anche Grizzo e Di Iulio. La gara è molto bella con le due compagini che combattono palla su palla. Il Loreto però riesce ad aggiudicarsi il primo set per 22-25. Il copione della seconda frazione muta rispetto al primo set, almeno inizialmente, con le padrone di casa di Iannarella avanti (9-6), anche se le ospiti non stanno a guardare. La Puntotel, però, cresce a muro ed anche in ricezione con Boscoscuro su tutte le palle e così le cicognine restano sempre in vantaggio (16-13). Bene anche la regia della biancorossa Rynk che varia molto il gioco facendo attaccare, in alternanza, Colarusso, Ronconi e Franco. Per quanto concerne le marchigiane, la centrale Giuliodori è una vera e propria spina nel fianco per le cicognine che fanno fatica a fermarla a muro, non a caso le biancoblu riescono a pareggiare (17-17). Sul 19-17 gli spettatori assistono ad un grande scambio vinto alla fine dalle biancorosse con una schiacciata vincente di Vico, entrata al posto di Franco. Iannarella gioca con il doppio libero buttando nella mischia la giovanissima Faraone. La mossa si rivela vincente e le padrone di casa restano sempre in vantaggio (21-19). Ma è l’equilibrio a regnare sul parquet salese. Le due compagini si portano in parità (22-22). La maggiore esperienza della Esse Ti Nef si fa, però, sentire. Le biancoblu riescono, infatti, a chiudere a loro favore (22-25) anche il secondo set. Al ritorno sul parquet di gioco la Puntotel accusa il colpo ed il terzo parziale inizia nettamente a favore della squadra ospite (4-7), poi Sala Consilina si scrolla di dosso la tensione, ma le ospiti continuano a condurre sempre in avanti il set (14-10). Le cicognine hanno difficoltàa passare sul muro avversario. Tra le fila marchigiane si mette in evidenza la schiacciatrice Moy Alvarado che contribuisce a tracciare un solco importante (12-17 ) per le biancoblu. La formazione di Pistola gestisce il vantaggio con autorevolezza. Tra le marchigiane bene la Santini, ma sono sempre le centrali  Giuliodori e Casillo che suonano la carica per il Loreto che rimane sempre in avanti (15-20). Alla fine il Loreto vince il terzo set (21-25) aggiudicandosi meritatamente il match.

Nulla da dire alle ragazze di Iannarella che si sono impegnate al massimo ma non sono riuscite ad avere la meglio sulle avversarie che sono apparse in grande forma e tecnicamente meglio attrezzate delle padrone di casa. 

Il Tabellino della gara

PUNTOTEL SALA CONSILINA – ESSE-TI LA NEF LORETO   0-3

(22/25 – 22/25 – 21/25)

Puntotel Sala Consilina: Colarusso 5, Franco 6, Capriotti, Garcia Zuleta 8, Vico 5, Strobbe 10, Boscoscuro (L), Rynk 5, Ronconi 5, Vincenti, Faraone. All. Iannarella

Esse-Ti La Nef Loreto: Moy Alvarado 13, Drozina 1, Casillo 8, Giuliodori 15, Vallese (L), Santini 12, Grizzo, Correia Do Nascimento 12, Di Iulio, Pieroni, Alikaj, Capone, Fornara. All. Pistola.

ARBITRI: Cassarino, Bertoletti.

NOTE – Spettatori 490,  durata set: 27′, 28′, 29′.

 

 

fonte e foto: Ufficio stampa Puntotel Sala Consilina

Più informazioni su